Archivio

News

Vai all'elenco
16 Luglio 2011   22:36

UNA SERATA RICCA DI SORRISI
DOPPIA VITTORIA PER I ROSANERO

UNA SERATA RICCA DI SORRISI DOPPIA VITTORIA PER I ROSANERO

Tanti minuti in più nelle gambe e numerose risposte positive. Il Palermo ha superato nel migliore dei modi il doppio test contro Al Ain e Bressanone andato in scena questa sera nella cittadina trentina, battendo per 2-0 la squadra degli Emirati Arabi Uniti e sconfiggendo la formazione locale per 4-1 in un incontro di 45'. A dodici giorni dal primo incontro ufficiale della stagione, Stefano Pioli può essere soddisfatto per i progressi mostrati dal suo gruppo.

 

PALERMO-AL AIN 2-0

I rosanero hanno realizzato la rete dell'1-0 al 13' con Miccoli, che ha trasformato un penalty concesso per un atterramento di Zahavi in area di rigore. Il fantasista israeliano ha sfiorato il gol del raddoppio al 28', non riuscendo ad insaccare il pallone su cross di Cassani. Due minuti più tardi è Migliaccio, con un colpo di testa, ad impegnare severamente Dawoud. Nel finale di frazione, ancora Zahavi vicino alla rete con una potente conclusione da fuori area deviata in angolo dall'estremo difensore dell'Al Ain.

Al quarto d'ora della ripresa, il Palermo raddoppia. Perfetto calcio d'angolo di Miccoli, Migliaccio e Mantovani si avventano sul pallone, ma è il primo a realizzare la marcatura del 2-0. Come previsto, al 23' della ripresa, Stefano Pioli sostituisce gli undici titolari con i giocatori che avevano iniziato l'incontro in panchina. La formazione araba prova a rendersi pericolosa con una conclusione mancina di Abdul Rahman Mohamed terminata alta e con un colpo di testa di Ismail bloccato da Benussi, protagonista anche negli ultimi minuti con una grande parata su un tiro dalla distanza.

 

PALERMO-BRESSANONE 4-1

La sfida inizia nel migliore dei modi per la squadra di Pioli. Al 2' è Nicolas Bertolo a insaccare la rete del vantaggio: cross dalla destra di Pisano, l'argentino si coordina e con una splendida rovesciata batte Knoflach. Il Palermo sfiora il raddoppio con Pinilla, che manda a lato di poco con un gran colpo di testa, e con una mischia in area sugli sviluppi di un corner battuto da Gonzalez: la sfera colpisce sia il palo che la traversa, ma non termina in rete. All'8', Priller pareggia i conti: la conclusione del giocatore del Bressanone, dalla lunghissima distanza, sorprende Benussi. I rosanero reagiscono e Pinilla rimette a posto le cose nel giro di due minuti. Al 13' un perfetto triangolo con Gonzalez libera il numero 51 al tiro in piena area, il suo sinistro è imparabile per Knoflach. 120'' dopo l'attaccante rosanero salta due avversari con una inarrestabile percussione centrale e con un potente destro realizza il 3-1. Nel finale Pinilla firma la sua personale tripletta trasformando un calcio di rigore decretato da Zuliani per un fallo su Bertolo.

SUPERSINTESI: PALERMO-AL AIN 2-0

SUPERSINTESI: PALERMO-BRESSANONE 4-1

PALERMO-AL AIN: CLICCA QUI PER LA PHOTOGALLERY

TUTTE LE FOTO DI PALERMO-BRESSANONE

Multimedia correlati

Partite e classifica

Prossima partita

Fiorentina
Palermo
04.12.2016 - 20.45

L'Ultima

Palermo
4
Spezia
5

Serie A Tim

  • 1Juventus36
  • 2Roma32
  • 3Milan32
  • 4Napoli28
  • 5Lazio28
  • 6Atalanta28
  • 7Torino25
  • 8Sampdoria22
  • 9Inter21
  • 10Fiorentina20
  • 11Cagliari20
  • 12Genoa19
  • 13Chievo18
  • 14Sassuolo17
  • 15Bologna16
  • 16Udinese15
  • 17Empoli10
  • 18Pescara8
  • 19Palermo6
  • 20Crotone6

Fan Club

 
Photogallery
Videogallery