Archivio

News

Vai all'elenco
28 Luglio 2011   22:35

UNA MAGIA REGALA IL PARI
PALERMO-THUN 2-2

UNA MAGIA REGALA IL PARI PALERMO-THUN 2-2

Uno strepitoso calcio piazzato di Miccoli nei minuti di recupero, quando la formazione svizzera pregustava già l'impresa, regala al Palermo il pari nella prima sfida stagionale. Al "Barbera", riempito da oltre 28.000 tifosi, i rosanero pareggiano 2-2 contro il Thun nell'andata del terzo turno preliminare di Uefa Europa League. Di Luthi, Ilicic e Schneider le altre reti dell'incontro.

QUI PER LA SUPERSINTESI

CLICCA QUI PER LA PHOTOGALLERY

Inizio in salita per la formazione di Pioli. Gli svizzeri passano in vantaggio al 7': una triangolazione sulla destra libera al cross Schneuwly, Luthi anticipa Mantovani e insacca di piatto. Il Palermo risponde sei minuti più tardi: potente conclusione di Ilicic dai venticinque metri che supera Da Costa sulla sua destra. La formazione di Pioli va vicina al vantaggio con Nocerino (pallone fuori di un soffio al 17') e Ilicic (servito dal numero 23, calcia alto da buona posizione): la squadra elvetica prova a replicare con un tiro dalla destra di Schneuwly, sul quale Benussi è attento, e una conclusione di Lustrinelli da posizione defilata terminata alta. Nel finale di frazione Fabrizio Miccoli rileva Mauricio Pinilla.

La ripresa si apre con un gol annullato ai rosanero. Miccoli si libera splendidamente di un avversario e serve Nocerino che realizza a porta sguarnita, ma in posizione irregolare. Al 10', però, a passare è il Thun. E' un potente tiro di Schneider, dalla distanza, a beffare Benussi. I rosanero provano a reagire: al 20' Zahavi dribbla un avversario sulla sinistra, ottimo cross per Ilicic che, contrastato, non trova la porta con una conclusione al volo. Cinque minuti più tardi Zahavi viene servito in area da Miccoli, ma Matic salva con una chiusura tempestiva. La squadra di Pioli non si arrende: al 41' Acquah lancia Ilicic in profondità, lo sloveno prova a tirare di destro, si salva Da Costa. E proprio nel recupero, Miccoli regala una perla ai tifosi rosanero. Calcio di punizione dai venti metri, posizione defilata sulla sinistra: il numero 10 calcia a giro e insacca sotto l'incrocio. In Svizzera servirà l'impresa, ma con la determinazione mostrata nel finale i rosanero possono pensare di ribaltare il risultato.

Multimedia correlati

Partite e classifica

Prossima partita

Palermo
Chievo
11.12.2016 - 15.00

L'Ultima

Fiorentina
2
Palermo
1

Serie A Tim

  • 1Juventus36
  • 2Roma32
  • 3Milan32
  • 4Napoli28
  • 5Lazio28
  • 6Atalanta28
  • 7Torino25
  • 8Fiorentina23
  • 9Sampdoria22
  • 10Inter21
  • 11Genoa20
  • 12Cagliari20
  • 13Chievo19
  • 14Udinese18
  • 15Sassuolo17
  • 16Bologna16
  • 17Empoli10
  • 18Pescara8
  • 19Palermo6
  • 20Crotone6

Fan Club

 
Photogallery
Videogallery