Archivio

News

Vai all'elenco
26 Agosto 2011   13:56

"SIAMO ALL'INIZIO DI UN NUOVO CICLO"

"SIAMO ALL'INIZIO DI UN NUOVO CICLO"

Ai nastri di partenza del nuovo campionato si presenta un Palermo nuovo di zecca. Il restyling, che ha cambiato volto alla squadra, ha determinato la cessione di quei calciatori che non sposavano più il progetto rosanero ed ha visto la rosa integrarsi con innesti importanti per garantire ancora qualità, ma soprattutto entusiasmo e rinnovamento. “Stiamo costruendo un nuovo ciclo che, se supportato da pazienza e passione da parte dei tifosi, potrà regalarci grandi soddisfazioni – ha spiegato il Presidente Maurizio Zamparini -. Abbiamo cercato di migliorare la squadra in quei reparti che, nella scorsa stagione, hanno manifestato lacune evidenti. Lo abbiamo fatto acquistando giocatori importanti e, in alcuni casi, anche più forti di chi li ha preceduti. Guardate la difesa: l’abbiamo rafforzata con giocatori forti d’esperienza reduci da grandi campionati come Silvestre, Mantovani e Cetto e giovani che si sono messi in luce in B come Pisano”. Innesti importanti che saranno guidati da Stefano Pioli e Sean Sogliano, anche loro volti nuovi chiamati quest’estate a dare vita al nuovo progetto del Palermo. La nota di continuità è data dalla Presidenza Zamparini che ha garantito ai rosanero la massima serie per l’ottavo anno consecutivo. Un record ed un inedito assoluto nella storia del club di Viale del Fante. “Ci vorrà del tempo per amalgamare il nuovo gruppo – prosegue il patron rosanero -. Pioli sta lavorando sodo per dare un’identità a questa squadra e so che ci riuscirà nel minor tempo possibile. Diamo tempo a questa squadra, perché non prima di tre o quattro mesi vedremo il vero Palermo. Io sono ottimista. Abbiamo perso, inevitabilmente, un grande giocatore come Pastore ma la qualità non manca. Avete visto tutti, anche contro il Fenerbahce, le qualità di Zahavi. Insieme al miglior Ilicic potrà fare grandi cose. La nostra rosa, inoltre, è completata da giocatori del calibro di Miccoli, Pinilla, Hernandez, Balzaretti. Diamo del tempo a questa squadra e ci toglieremo grandi soddisfazioni”. C’è una componente, però, fondamentale che non può mancare per alimentare i sogni di una stagione importante. “La gente deve recuperare l’entusiasmo – conclude Zamparini -. Palermo si è sempre contraddistinta per il suo amore verso la squadra, per la sua passione e l’attaccamento. Abbiamo investito tanto e sappiamo che possiamo fare bene ma i tifosi devono stare vicino ai giocatori. Mi auguro, già contro l’Inter il prossimo 11 settembre, di rivedere il Barbera pieno e carico d’amore verso la squadra. L’entusiamo è alla base di tutto”.

Partite e classifica

Prossima partita

Fiorentina
Palermo
04.12.2016 - 20.45

L'Ultima

Palermo
4
Spezia
5

Serie A Tim

  • 1Juventus33
  • 2Roma29
  • 3Milan29
  • 4Lazio28
  • 5Napoli28
  • 6Atalanta28
  • 7Torino25
  • 8Inter21
  • 9Fiorentina20
  • 10Genoa19
  • 11Sampdoria19
  • 12Cagliari19
  • 13Chievo18
  • 14Bologna16
  • 15Udinese15
  • 16Sassuolo14
  • 17Empoli10
  • 18Pescara7
  • 19Palermo6
  • 20Crotone6

Fan Club

 
Photogallery
Videogallery