Archivio

News

Vai all'elenco
15 Ottobre 2011   22:35

ROSA SCONFITTI AL MEAZZA
MILAN-PALERMO 3-0

ROSA SCONFITTI AL MEAZZA MILAN-PALERMO 3-0

Arriva la seconda battuta d'arresto. La striscia di risultati utili dei rosanero si ferma a Milano, dove questa sera il Palermo è stato sconfitto per 3-0 dai campioni d'Italia del Milan. Di Nocerino, Robinho e Cassano le reti di un successo meritato per la formazione di Allegri.

E' Hernandez a tentare la prima conclusione della partita, ma il pallone termina alto sopra la traversa. Un rimpallo al 12' libera invece Cassano, il diagonale del milanista termina di poco a lato. I rossoneri provano a spingere con Robinho e Nocerino: attenta la difesa della squadra di Mangia. Al 25' Hernandez prova a girare in porta un cross dalla sinistra, ma la conclusione mancina non centra lo specchio. Undici minuti più tardi Robinho ha l'occasione di realizzare la prima rete dell'incontro. Il brasiliano viene liberato da Abate sulla sinistra e conclude in maniera potente, Tzorvas respinge, il numero 70 milanista ci riprova ma il portiere greco salva in corner. Al 39' la formazione di Allegri passa in vantaggio: cross di Ibrahimovic, Aquilani serve di testa Nocerino che insacca da pochi passi. L'ex numero 23 rosanero, al primo gol con la maglia del Milan, non esulta per rispetto nei confronti della sua "vecchia" squadra. Nel finale, Silvestre salva su una conclusione dal limite di Ibrahimovic.

La seconda frazione si apre con un cambio nelle fila del Palermo: fuori capitan Miccoli, dentro Alvarez. Al 3' Ibrahimovic prova a servire Cassano con un tocco d'esterno: il barese svirgola. I rosanero provano a rendersi pericolosi con Hernandez, ma sono gli uomini di Allegri sette minuti più tardi a raddoppiare con Robinho. E' ancora Ibrahimovic a lanciare il compagno, il brasiliano beffa Tzorvas con un tocco morbido. Dopo un errore di Ibrahimovic dal limite dell'area piccola, il Milan trova il 3-0 al 19'. Abate, lanciato da Robinho, serve al centro Cassano che realizza di destro la terza rete per i rossoneri. Il Palermo ha un sussulto d'orgoglio con Pinilla, che al 71' conclude dalla distanza senza centrare lo specchio. A un quarto d'ora dal termine, El Shaarawy prova a sorprendere Tzorvas, che si salva in angolo. Il portiere greco è attento nel finale anche su due punizioni di Ibrahimovic. Per i rosanero una serata da dimenticare: contro la Roma, fra sette giorni, servirà maggiore personalità e attenzione.

Multimedia correlati

Partite e classifica

Prossima partita

Palermo
Sampdoria
26.02.2017 - 12.30

L'Ultima

Juventus
4
Palermo
1

Serie A Tim

  • 1Juventus63
  • 2Roma56
  • 3Napoli54
  • 4Inter48
  • 5Atalanta48
  • 6Lazio47
  • 7Milan44
  • 8Fiorentina40
  • 9Torino35
  • 10Sampdoria34
  • 11Chievo32
  • 12Sassuolo30
  • 13Udinese29
  • 14Cagliari28
  • 15Bologna27
  • 16Genoa25
  • 17Empoli22
  • 18Palermo14
  • 19Crotone13
  • 20Pescara12

Fan Club

 
Photogallery
Videogallery