Archivio

News

Vai all'elenco
30 Ottobre 2011   16:50

AL "FRIULI" DECIDE DI NATALE
UDINESE-PALERMO 1-0

AL "FRIULI" DECIDE DI NATALE UDINESE-PALERMO 1-0

Alla fine i rosanero escono con zero punti da Udine. Ma la sfida è stata equilibrata e incerta fino all'ultimo. La squadra di Mangia ha lottato, costruito occasioni e mostrato carattere, non riuscendo però a trovare quel gol che avrebbe regalato un risultato importante per il morale di tutto il gruppo. La rete che decide il match del "Friuli" è stata realizzata al 38' del primo tempo da Antonio Di Natale.

Nel Palermo inedito schieramento offensivo con Zahavi e Aguirregaray a supporto di Miccoli, mentre Francesco Guidolin schiera Di Natale, in dubbio sino all'ultimo momento. E' proprio del capitano friulano il primo "squillo" dell'incontro, con una splendida girata su suggerimento di Floro Flores che si stampa sulla traversa al 10'. I rosanero provano a rendersi pericolosi sulle palle inattive, particolarmente con Silvestre. Gli uomini di Guidolin si rendono pericolosi anche con Asamoah: il ghanese conclude su un cross rasoterra di Isla, Tzorvas salva bloccando a terra. Poco dopo è la squadra di Mangia ad andare vicinissima al vantaggio. Destro ad incrociare dai venti metri di Zahavi, Handanovic si allunga e devia in angolo. Il ritmo è alto e le occasioni non mancano: Basta non serve Di Natale e calcia sul fondo da posizione defilata. I due si rifanno con gli interessi al 38': cross del terzino, girata del numero 10 (in posizione sospetta di fuorigioco) e Udinese in vantaggio. Il Palermo ha subito l'occasione di acciuffare il pari, ma Miccoli non riesce ad agganciare uno splendido suggerimento di Bacinovic. Al 40' ancora Di Natale protagonista, ma sul suggerimento di Armero il capitano friulano tenta il pallonetto e non centra lo specchio della porta da ottima posizione.


La ripresa si apre con due ottime parate di Tzorvas su Isla. Alle occasioni friulane i rosanero provano a rispondere con due tentativi di Miccoli: prima un destro a giro bloccato da Handanovic, poi con un colpo di testa di poco a lato. Mangia prova ad alzare il baricentro sostituendo Pisano con Ilicic e spostando Aguirregaray in difesa: Balzaretti si rende pericoloso al quarto d'ora con un destro sventato in due tempi da Handanovic. Al 20' episodio dubbio in area friulana. Contatto tra Ilicic e Danilo, Giannoccaro sorvola: il pallone termina sui piedi di Della Rocca, che calcia tra le braccia di Handanovic. Il Palermo continua a spingere, mentre la squadra di Guidolin si rende pericolosa in contropiede: al 30' Armero, liberato splendidamente da Di Natale, centra il palo. Cinque minuti prima era stato lo stesso attaccante napoletano ad andare vicino alla rete con un destro di controbalzo. A dieci minuti dal termine Alvarez pesca Zahavi a centro area, ma il destro dell'israeliano è debole. Nel finale, occasione d'oro per Mauro Cetto: su corner di Ilicic l'argentino colpisce di testa da pochi passi ma il pallone viene bloccato da Handanovic. Dopo quattro minuti di recupero, Giannoccaro fischia la fine. I rosanero restano fermi a tredici punti in classifica.

Multimedia correlati

Notizie correlate

Partite e classifica

Prossima partita

Latina
Palermo
26.04.2014 - 15.00

L'Ultima

Palermo
1
Reggina
0

Serie B Eurobet

  • 1Palermo72
  • 2Latina57
  • 3Empoli56
  • 4Crotone55
  • 5Cesena52
  • 6Siena51
  • 7Spezia51
  • 8Lanciano51
  • 9Modena49
  • 10Trapani49
  • 11Avellino49
  • 12Pescara46
  • 13Bari46
  • 14Brescia46
  • 15Carpi45
  • 16Ternana44
  • 17Varese43
  • 18Novara39
  • 19Cittadella36
  • 20Padova35
  • 21Reggina28
  • 22Juve Stabia17

Fan Club

 
Photogallery
Videogallery