Archivio

News

Vai all'elenco
1 Maggio 2012   21:36

NAPOLI-PALERMO 2-0 ALL'INTERVALLO

NAPOLI-PALERMO 2-0 ALL'INTERVALLO

Rosanero sotto di due gol allo stadio "San Paolo". Dopo la prima frazione di gioco, il Napoli conduce per 2-0 sul Palermo per effetto dei gol realizzati da Cavani (su un rigore molto generoso concesso da De Marco) al 16' e da Hamsik al 35'.

3-5-2 per la squadra di Mutti, con Ilicic a supporto di Hernandez in attacco. Speculare il modulo del Napoli con Pandev e Cavani punte. L'inizio del match è decisamente scoppiettante. Al 5' Pandev centra l'incrocio dei pali al termine di una bella azione personale, mentre un minuto dopo ci vogliono due prodezze di De Sanctis per negare la gioia del gol a Ilicic (sinistro da distanza ravvicinata respinto con il corpo) e ad Hernandez (colpo di testa in tuffo bloccato a terra).

La partita si sblocca al quarto d'ora, a causa di un rigore decisamente dubbio, contestato in maniera molto forte dal Palermo. Pandev calcia verso la porta da posizione defilata, Milanovic respinge con il braccio, De Marco decreta il penalty. Il difensore serbo era però molto vicino all'attaccante del Napoli al momento del tiro, deviato peraltro prima con la gamba. Dal dischetto l'ex Cavani trasforma.

I rosanero non accusano il colpo e provano a reagire spingendo forte sugli esterni con Bertolo e Pisano, che al 22' sfonda sulla destra ma trova De Sanctis a stoppare il suo tentativo di controbalzo. Il numero 31 si segnala anche per una perfetta chiusura su Zuniga, otto minuti dopo, su un pericoloso tiro-cross di Cavani. Sessanta secondi più tardi la formazione di Mutti non approfitta di una uscita a vuoto di De Sanctis sugli sviluppi di un corner. Al 35', invece, Hamsik sfrutta perfettamente un suggerimento di destro di Pandev e con un diagonale batte Viviano per il 2-0. Quattro minuti dopo, episodio dubbio in area del Napoli. Entrata dura di Cannavaro su Ilicic lanciato verso la porta, il difensore partenopeo colpisce la palla ma anche lo sloveno: De Marco sorvola. Nel finale Hernandez prova a sorprendere De Sanctis dalla lunghissima distanza ma il portiere azzurro è attento sul sinistro dell'attaccante uruguaiano.

Partite e classifica

Prossima partita

Palermo
Empoli
28.05.2017 - 20.45

L'Ultima

Pescara
2
Palermo
0

Serie A Tim

  • 1Juventus88
  • 2Roma84
  • 3Napoli83
  • 4Lazio70
  • 5Atalanta69
  • 6Milan63
  • 7Inter59
  • 8Fiorentina59
  • 9Torino50
  • 10Sampdoria48
  • 11Sassuolo46
  • 12Udinese45
  • 13Cagliari44
  • 14Chievo43
  • 15Bologna41
  • 16Genoa36
  • 17Empoli32
  • 18Crotone31
  • 19Palermo23
  • 20Pescara17

Fan Club

 
Photogallery
Videogallery