17 Settembre 2006 - 18:10

Agliardi: “Restiamo con i piedi per terra”

Agliardi: “Restiamo con i piedi per terra”

Le sue parate hanno permesso al Palermo di volare verso la vetta della classifica, ma Federico Agliardi non ha alcuna voglia, nè intenzione, di montarsi la testa. “Siamo solo alla seconda giornata di campionato e anche se, compresa la Coppa Uefa, abbiamo vinto tre gare di fila, sappiamo bene che arriveranno momenti difficili. Dobbiamo quindi restare con i piedi per terra e volare basso. La parata più complicata? Penso proprio quella su Mauri sul finire del primo tempo, anche se ritengo che quella davvero più difficile devo ancora farla. Ho solo un pizzico di rammarico per il gol preso, ma va bene lo stesso così. Godiamoci questo momento, ma da domani dovremo pensare al derby con il Catania al quale tutti quanti teniamo moltissimo, e per questo dovremo assolutamente cercare di farci trovare pronti”.

Ultime news

Leggi tutte le news