26 Luglio 2017 - 19:49

COMUNICATO DI MAURIZIO ZAMPARINI

COMUNICATO DI MAURIZIO ZAMPARINI

Oggi un gruppo di fuorilegge ha proibito alla vostra squadra di allenarsi regolarmente, coprendo di insulti i vostri giocatori.

Io accetto le violenze nei miei confronti, ma la città non può permettere violenze contro la sua squadra.

Chiedo alle istituzioni di garantire la legalità ed il diritto di allenarsi senza turbative: altrimenti vi aspetta la Serie C.

 

Maurizio Zamparini

Ultime news

Leggi tutte le news