7 Ottobre 2004 - 15:45

GROSSO: “IL PALERMO E’ LA MIA NAZIONALE”

GROSSO: “IL PALERMO E’ LA MIA NAZIONALE”

La partenza strepitosa dei rosanero, con cinque risultati utili, lo gratifica molto di più di quanto non lo dispiaccia il fatto di non essere stato inserito nella lista dei cinquanta giocatori pre-selezionati da Marcello Lippi per i Mondiali del 2006. Nella testa di Fabio Grosso c’è spazio solo per il Palermo. “E’ questa la mia Nazionale - afferma -. Sono contento che stiamo facendo benissimo, anche perché riuscire ad ottenere buoni risultati qui al primo anno in A è un traguardo importante”. Il dato più confortante è che questa squadra in campionato ha subito solo due gol. “Il nostro segreto è che siamo compatti, attacchiamo e difendiamo in undici. Stiamo lavorando sodo e cercheremo di continuare su questa strada”. Anche se non sarà facile rimanere davanti alle grandi... “Alla lunga i veri valori verranno fuori, ma i punti che stiamo raccogliendo adesso ci saranno utili quando passeremo periodi peggiori”. Il prossimo banco di prova sono le sfide di Lecce e Roma. “Gli esami continuano, ogni partita è difficilissima. I salentini sono in ottima forma, ma noi ci stiamo preparando per far bene e cercheremo di dimostrarlo”.

Ultime news

Leggi tutte le news