22 Dicembre 2010 - 09:50

I RECORD ROSANERO DEL 2010

I RECORD ROSANERO DEL 2010

Nel 2010 il Palermo ha battuto alcuni record storici; vediamo quali, giorno dopo giorno:

 

2 maggio 2010:  Il Palermo espugna Siena 2-1 e si porta a 61 punti in classifica, nuovo primato di punti – che a fine campionato saliranno a 65 – nella storia rosanero in serie A. La rete di Miccoli al 58’ è la numero 23 del Palermo in trasferta nel campionato 2009/10: a fine torneo saliranno a 25, nuovo primato rosanero in gare esterne di una stagione di serie A.

 

9 maggio 2010: Fabrizio Miccoli segna il suo gol n.41 in maglia rosanero in serie A, trasformando un rigore in Palermo-Sampdoria 1-1. Miccoli diviene così il bomber principe nella storia del Palermo in serie A, superando a quota 40 Dante Di Maso, bomber degli anni ’50. Il Palermo chiude imbattuto il ciclo delle 19 gare casalinghe del campionato 2009/10 (13 vittorie e 6 pareggi), prima volta nella storia dei siciliani in serie A. E’ anche record di punti in casa: 45.

 

16 maggio 2010: Il Palermo vince 2-1 a Bergamo sull’Atalanta all’ultima giornata e centra la 18° vittoria nel campionato di serie A 2009/10, primato della storia rosanero in massima divisione. I due gol di Cavani permettono al Palermo di chiudere il campionato a 59 reti segnate, record eguagliato nella storia siciliana in serie A, come nel torneo 1950/51. Eguagliato anche il miglior piazzamento in una stagione in serie A, quinto posto, come nelle annate 2005/06 e 2006/07 e del minor numero di sconfitte (9, come nel 2004/05).

 

19 agosto 2010: Il 3-0 inflitto agli sloveni del Maribor costituisce la massima vittoria casalinga eguagliata nella storia europea del Palermo. In precedenza i rosanero si erano imposti 3-0 al “Barbera” anche contro i danesi del Brondby (15 dicembre 2005 – fase a gironi di coppa Uefa) e contro gli inglesi del West Ham (28 settembre 2006 – match di ritorno del primo turno di coppa Uefa).

 

26 agosto 2010: Abel Hernandez è il quarto doppiettista del Palermo in Europa: in precedenza avevano fatto due reti nella stessa partita Makinwa (Anorthosis-Palermo 0-4, 29/09/2005), Rinaudo (Palermo-Brondby 3-0, 15/12/2005) e Simplicio (Palermo-West Ham 3-0, 28/09/2006).

 

29 agosto 2010: Il Palermo inizia il campionato di serie A 2010/2011, settimo consecutivo in massima divisione, battendo così il record di permanenza consecutiva in categoria, 6 annate, che era stato stabilito tra il 1948/49 ed il 1953/54.

 

16 settembre 2010: Abel Hernandez firma, nel 2-3 subito a Praga dallo Sparta, il quarto gol stagionale in Europa League ed aggancia Franco Brienza al primo posto dei marcatori europei nella storia rosanero. Hernandez con questo poker stagionale è anche il bomber principe europeo del Palermo in singola annata.

 

14 novembre 2010: Javier Pastore regala il successo nel derby sul Catania al suo Palermo ed entra di filata nella storia: mai nessun giocatore, nè rosanero, nè rossoazzurro, aveva segnato una tripletta nel derby per eccellenza della Sicilia calcistica. Pastore diventa anche il secondo calciatore straniero nella storia in serie A del club di Viale del Fante a fare tripletta: la precedente risaliva al 23 ottobre 1949, in un Palermo-Roma 3-0 e ne fu autore Cestmir Vyckpalek, ai minuti 54, 76 ed 81.

 

 

 TUTTI I NUMERI DEL 2010


Pluripresente: Balzaretti (45)

Più minuti in campo:  Cassani (3869)

Marcature squadra: 78

Goleador:  Miccoli (16)

Autogol a favore squadra: 1

Autogol contro squadra: 0

Rigori a favore squadra: 10 (9 realizzati + 1 falliti)

Giocatore con più gol su rigore: Miccoli (5)

Rigori contro squadra: 11 (9 realizzati + 2 falliti)

Gol su punizione squadra: 1

Gol su punizione giocatori:  Bovo (1)

 

Fonte: Football Data

Ultime news

Leggi tutte le news