23 Agosto 2009 - 23:59

PALERMO-NAPOLI

LA VOCE DEI PROTAGONISTI

PALERMO-NAPOLI LA VOCE DEI PROTAGONISTI

C'è grande soddisfazione nello spogliatoio rosanero dopo il vittorioso esordio in campionato al "Barbera" contro il Napoli. Nel post-partita hanno espresso le proprie emozioni su questo esaltante avvio di stagione l'allenatore Walter Zenga e gli attaccanti Edinson Cavani e Fabrizio Miccoli.

 

Zenga: "Bravissimi a restare in partita"

“ Volevamo iniziare bene – ha detto il tecnico- per poter dare ai nostri tifosi una soddisfazione particolare. Ci siamo riusciti contro una formazione importante che ci ha messo in difficoltà. I ragazzi sono stati bravissimi a restare in partita e potevamo anche vincere con uno scarto di reti migliore. Quando certi meccanismi non funzionano alla perfezione diventa complicato trovare determinati equilibri, ma oggi avevamo davanti una signora squadra e il fatto di averla sconfitta è per noi un grande merito. Il pubblico è sempre importante, soprattutto quando capisce il momento di sofferenza e spinge la squadra incitandola come ha fatto oggi, diventando certamente un valore aggiunto. Il prossimo match in casa della Fiorentina? Non bisogna sottovalutare nessuna squadra, non c’è niente di scontato nel calcio. C’è solo la grande voglia di essere protagonisti e la consapevolezza di aver iniziato in maniera positiva”.

CLICCA QUI PER VEDERE L'INTERVISTA ALL' ALLENATORE WALTER ZENGA

---

Cavani: "Abbiamo dimostrato la nostra forza"

E’ stata una vittoria molto importante- ha detto la punta uruguaiana-. Ci tenevamo a far bene perché erano due anni che non iniziavamo il campionato con una vittoria. Sono felice per la mia squadra, abbiamo dimostrato di essere forti e che possiamo puntare in alto. Il mio gol? Io cerco di crescere, di mettermi al servizio del mio club e sono certo che il lavoro darà i suoi frutti. Mi hanno fatto molto piacere gli applausi del pubblico, così come mi ha fatto piacere aver confermato di avere il carattere giusto per giocarcela alla pari con tutte le formazioni della serie A. Adesso dobbiamo continuare ad impegnarci durante la prossima settimana in vista della trasferta a Firenze, provando a correggere gli errori che abbiamo commesso oggi”.

CLICCA QUI PER VEDERE L'INTERVISTA A EDINSON CAVANI

---

Miccoli: "Una vittoria per i nostri tifosi"

“Oggi abbiamo fatto fatica- ha detto l'attaccante salentino- ma abbiamo vinto contro una squadra importante, la forza del gruppo si vede in queste occasioni. Voglio fare i complimenti a tutti i miei compagni e al pubblico palermitano che è stato eccezionale. Non finirò mai di ringraziare i nostri tifosi con i quali ho un rapporto stupendo, siamo entusiasti di aver ripagato il loro affetto con questa vittoria. Il mister ci chiede di non mollare mai, anche io ho faticato un po’ nella posizione in cui ho giocato, ma è indispensabile sacrificarsi per il bene della squadra. Quella di domenica prossima contro la Fiorentina sarà una partita difficile in un campo ostico. I viola sono forti, ma andremo a giocarcela con la massima tranquillità sperando di far bene”. 

CLICCA QUI PER VEDERE L'INTERVISTA A FABRIZIO MICCOLI

Ultime news

Leggi tutte le news