30 Aprile 2011 - 09:45

Parma-Palermo: le curiosità

Parma-Palermo: le curiosità

Sarà il Parma meno vincente della sua storia in serie A in gare casalinghe
Il Parma, che ha vinto appena 5 partite in casa nel campionato 2010/11, sarà, anche in caso di vittoria nelle 2 gare conclusive della stagione, contro Palermo e Juventus, il Parma meno vittorioso di sempre in gare casalinghe, nella storia di un campionato di serie A. Il minimo storico ducale è infatti di 7 successi, nei tornei 2005/06 e 2007/08, che al massimo potrà essere eguagliato.


Le poche soluzioni gol emiliane
Il Parma è una delle 4 squadre della serie A 2010/11 ad aver finora segnato con il minor numero di calciatori diversi: appena 9, stessa cifra di Bologna, Brescia e Sampdoria. I 9 giocatori emiliani in gol sono stati Amauri, Bojinov, Candreva, Crespo, Giovinco, Lucarelli A., Morrone, Palladino e Zaccardo.


400 in campionati italiani per Lucarelli
Alessandro Lucarelli, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 400° presenza in campionati professionistici. Le attuali 399 presenze – collezionate indossando le maglie di Leffe, Piacenza, Palermo, Fiorentina, Livorno, Reggina, Genoa e Parma – sono così suddivise: 255 in serie A, 115 in B e 29 in C-1. La prima delle attuali 399 presenze di Lucarelli risale al 31 agosto 1997: Leffe-Biellese 0-0, in serie C-2.

Parma e Palermo regine dei rigori a sfavore nella A 2010/11

Il Parma è la squadra di serie A contro cui è stato finora assegnato il maggior numero di rigori a sfavore: sono 10 nei primi 34 turni disputati, di cui 8 segnati e 2 falliti. Gli emiliani hanno il peggior saldo negativo del campionato: -7, avendone ricevuti 3 a favore. In questa particolare graduatoria segue il Palermo con 9 rigori contro (come il Bari), di cui 8 realizzati ed 1 fallito. I rosanero seguono anche per quanto riguarda il saldo negativo: -6, avendo beneficiato di 3 rigori.


L’indisciplina emiliana, i “rossi” a favore dei siciliani
Il Parma è una delle 4 squadre, assieme a Cesena, Lecce e  Roma, ad aver subito il maggior numero di espulsioni nella serie A 2010/11: 7, di cui 2 ciascuna contro Dzemaili e Paci, 1 a testa contro Galloppa, Lucarelli e Paletta. Il Palermo è una delle 2 squadre della serie A 2010/11 ad aver finora beneficiato del maggior numero di cartellini rossi a favore: sono 8, stessa cifra del Catania.


Il mancato turn-over rosanero

Il Palermo è la squadra della serie A 2010/11 ad aver effettuato il minor numero di sostituzioni: sono 84 sulle 102 possibili nei primi 34 turni di campionato.

 

(Fonte: Football Data)

Ultime news

Leggi tutte le news