3 Giugno 2012 - 16:48

PRIMAVERA: INTER-PALERMO 1-0 ALL'INTERVALLO

PRIMAVERA: INTER-PALERMO 1-0 ALL'INTERVALLO

Rosanero sotto di un gol dopo la prima frazione della sfida contro i nerazzurri. L'Inter conduce per 1-0 sul Palermo dopo la prima frazione del quarto di finale del Campionato Primavera Tim grazie ad un contestato gol di Mbaye.

La sfida è subito caratterizzata da grande agonismo e buon ritmo. È la squadra di Bernazzani ad avere le migliore occasioni in avvio. Al 14', su uno schema da calcio d'angolo, Crisetig calcia da ottima posizione: il suo tiro è deviato sulla traversa da Di Chiara. I successivi tentativi di Mbaye e Livaja non impensieriscono Micai, che al 24' vede invece sfilare sul fondo un pericoloso tiro di Longo. Un minuto dopo è Romanó ad andare vicino al gol con un velenoso diagonale.

Il primo squillo del Palermo, al 27', è di Malele: la sua azione personale si conclude però con un tiro debole bloccato da Di Gennaro. Tre minuti più tardi, la più nitida occasione del primo tempo per i rosa: Bollino viene liberato a tu per tu con il portiere nerazzurro con un suggerimento in profondità, il bomber rosanero angola troppo e centra il palo. La prima frazione sembra chiudersi con un'occasione per parte. Prima un bel tiro di Vassallo dalla distanza non centra lo specchio, poi un potente destro di Longo su punizione trova una grande respinta di Micai.

Invece l'Inter piazza la stoccata. Il secondo minuto di recupero è già scaduto, viene battuto un corner corto. Per tutto il Palermo il direttore di gara dovrebbe fischiare, invece Mbaye viene servito con un cross dalla sinistra e batte di testa il numero 1 rosanero, tra le vibranti proteste della squadra di Ruisi e Beggi nei confronti dell'arbitro Martinelli a causa del prolungato recupero. Per le veementi rimostranze viene espulso il portiere Micai.

Ultime news

Leggi tutte le news