23 Maggio 2009 - 13:51

VOLA LA PRIMAVERA

PERGOLIZZI: "ADESSO VIENE IL BELLO"

VOLA LA PRIMAVERA PERGOLIZZI: "ADESSO VIENE IL BELLO"

C'è grande soddisfazione nello spogliatoio della Primavera del Palermo dopo la qualificazione ai quarti di finale del campionato di categoria ai danni della Sampdoria. Dopo l'1-0 della  gara di andata giocata sabato scorso al Cus di via Altofonte i ragazzi di Pergolizzi pur perdendo 3-2 con i campioni in carica hanno guadagnato il passaggio del turno. A commentare questa nuova gioia per il settore giovanile è lo stesso tecnico palermitano. "Dopo la partita di andata tutti noi credevamo nell'impresa. Oggi il settore giovanile del Palermo ha scritto una nuova pagina di storia perchè oltre alla qualificazione ai quarti abbiamo scucito il tricolore dalle maglie della Sampdoria. Devo dire - prosegue mister Pergolizzi - che non è mai facile fare due gol in casa di una formazione fortissima come quella doriana. E' stata una gara bella, intensa, giocata dalle due squadre con grinta e qualità. Loro dopo il pareggio hanno trovato la giusta reazione per spingersi ancora di più in avanti e rimontarci. Subito il gol del 2-1 ho chiesto ai ragazzi di lottare, di non smontarsi e con grande soddisfazione ho visto in loro un grande carattere  che ci ha permesso di ritornare al gol. Forse l'unico neo di questo match è stata la nostra sufficienza dopo il gol dell'1-0 e con l'espulsione di Regini. Forse in quella parte di gara ci siamo rilassati credendo di aver messo in cascina la qualificazione. Cosi non è stato - dice Pergolizzi - ed abbiamo sofferto subendo fino al 2-2. Nella parte finale della gara ci siamo difesi sempre con ordine subendo il gol del 3-2 per una nostra ingenuità. Però siamo riusciti in questa grande impresa. Adesso siamo tra le prime otto squadre giovanili d'Italia e per la terza volta consecutiva con me in panchina. Lo scudetto? Ovvio che ci credo, perchè io vivo di emozioni, di ambizioni ed è quello che in questa stagione ho cercato di trasmettere credo positivamente ai mie giocatori che devo ringraziare per l'impegno che oggi hanno messo in campo. Adesso nei quarti un'avversaria vale l'altra perchè si confronteranno i migliori vivai d'Italia. Oggi la Primavera è l'orgoglio di tutti coloro che amano i colori rosanero. Stiamo scrivendo un libro bellissimo e speriamo di continuare a scrivere molte pagine ancora fino alla fine di questo campionato. Da oggi dovrò fare di tutto - conclude Pergolizzi - per far credere ai miei giocatori che c'è a portata di mano una grande occasione per essere protagonisti, per far diventare realtà un sogno incredibile. Non dobbiamo mai accontentarci, mai mollare. Adesso viene il bello".

Ultime news

Leggi tutte le news