3 Giugno 2009 - 08:46

Zamparini: "Primavera d'oro"

Zamparini: "Primavera d'oro"

Vigilia di sogni per la Primavera del Palermo che domani (21:00) affronterà il Chievo nella semifinale scudetto del campionato di categoria. I baby di Rosario Pergolizzi potrebbero andare vicinissimi alla grande impresa. Dopo aver eliminato i campioni d'Italia della Sampdoria agli ottavi e la forte Juventus ai quarti, il Palermo si prepara alla nuova conquista. Del momento magico dei rosa, parla anche il presidente Maurizio Zamparini intervistato dalla Gazzetta dello Sport, oggi in edicola.  "Una bellissima im­presa — riconosce il numero uno di viale del Fante — su una Juventus favorita —. Il me­rito va al nostro tecnico, che co­mincia a creare le premesse per allenare un giorno la mag­giore squadra della sua città, e ai ragazzi, da Hernandez, pre­sto protagonista da titolare in prima squadra, a Cossentino, bruciato dal nostro ex allenato­re (Colantuono ndr) che non gli ha dato mai fidu­cia, e a tutti gli altri. Fra le mie arrabbiature nei confronti di Ballardini metto anche quella di non aver voluto puntare sui nostri migliori giovani, com­presi alcuni della Primavera".

Ultime news

Leggi tutte le news